Attualità

Riservato esclusivamente ai soci

Per la  richiesta d’iscrizione all’Associazione Isole si prega di cliccare qui per scaricare il modulo in formato word riempirlo in tutte le sue parti e spedirlo a:   info@associazioneisole.org
 
In questa pagina vengono inserite iniziative di attualità che l’Associazione Isole ritiene interessanti.
L’Associazione ha lo  scopo di promuovere lo sviluppo della rete, attraverso collaborazioni,convenzioni ecc…per realizzare, nelle norme di legge, condizioni favorevoli, per conto dei propri soci. L’Associazione Isole riceve tali iniziative  vantaggiose, così come pervengono e le diffonde tra i soci , sarà cura degli interessati decidere o meno  di entrare direttamente in contatto con gli offerenti, nulla è dovuto all’Associazione, salvo essere Soci  la cui iscrizione avviene attraverso il modulo d’iscrizione di cui sopra.
—————————————————————————–

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di vela d’Altura con la nostra barca Isola Blu. I corsi si tengono il  Sabato e la Domenica mattina presso lo specchio di mare di Ostia, l’imbarco avviene al Porto Turistico di Ostia, per informazioni chiamare Claudio al numero telefonico  +39 3282499006, o Roberto al numero 3386576512.

Per partecipare è obbligariorio  iscriversi  all’Associazione Isole. I CORSI SONO TENUTI DA ISTRUTTORI QUALIFICATI F.I.V (Federazione Italiana Vela) –

—————————————————————————–

Serata di solidarietà con la vela mondiale alla presenza di ANDREA FORNARO  skipper italiano che ha partecipato alla regata in solitario la Mini Transat che è una delle regate più impegnative ed estreme nel panorama della vela mondiale, per questo attira le attenzioni di milioni di persone. Si svolge ogni due anni con barche di 6,5 mt, in due categorie (proto e serie), in solitario e senza assistenza. Partenza prevista dalla Francia, passando per le isole Canarie e arrivando alle Antille francesi – per un totale di circa 4000 miglia e circa un mese di navigazione – senza possibilità di comunicazione esterna e senza supporti tecnologici, tranne un GPS non cartografico ovvero un sistema satellitare che rileva la posizione geografica, un VHF, un sestante e alcune carte nautiche. Il percorso è molto insidioso e richiede doti di navigazione altissime, insieme ad una preparazione meticolosa. Ogni skipper, da regolamento, è infatti ammesso sulla linea di partenza solo ed esclusivamente dopo essersi qualificato ovvero dopo aver effettuato una navigazione di almeno 1000 miglia in solitario e 1000 miglia in regata.

ANDREA FORNARO

Serata di solidarietà di vela mondiale con Andrea Fornaro

 

————————————————————————-

 

Share